OSTETRICA

Esami ecografici con la specialista in ostetricia a Vercelli

Potete affidarvi alla Dott.ssa Alba Lizzi di Vercelli anche per i vostri esami ecografici, eseguiti secondo le linee guida SIEOG 2010, che definiscono quanto segue:

  • l’ecografia office in ostetricia e ginecologia si esegue a sostegno della visita per ricercare dati diagnostici
  • non vi è evidenza scientifica per la quale sia utile effettuare un esame ecografico durante ogni visita ostetrico-ginecologica
  • non è necessario il rilascio di un referto specifico, ma i parametri rilevati devono sempre essere scritti nella cartella clinica della paziente
  • deve essere spiegato alla paziente il significato dell’ecografia office e la sua differenza rispetto agli esami ecografici “formali”, da eseguirsi comunque ove indicato
  • nel nostro Paese si ritiene che l’ecografia office possa essere eseguita anche dall’ostetrica per la valutazione dei rilievi ecografici, previo training formativo teorico e pratico

L’ecografia in ambito ostetrico

Gli esami ecografici office eseguiti nell’ambito dell’ostetricia riguardano quanto segue:
  • visualizzazione della presenza in utero della camera ovulare, dell’embrione e dell’attività cardiaca embrio-fetale
  • valutazione della presentazione fetale
  • valutazione della quantità di liquido amniotico

L'ecografia: un importante strumento per la prevenzione

Presso lo studio di Vercelli la Dott.ssa Lizzi accompagna gli esami ecografici office alle visite ginecologiche e in gravidanza, laddove sia necessario un approfondimento.


Le ostetriche si occupano della salute della donna e della prevenzione ginecologica, e pertanto previa formazione eseguono anche i dovuti esami ecografici.
 
Come descritto dalle linee guida, la valutazione ecografica di screening non è sempre necessaria, ma in caso lo sia può essere eseguita anche dall’ostetrica. Anche in questo caso, nell’eventualità in cui venissero riscontrate problematiche che esulino dalla normalità, l’ostetrica si avvale della collaborazione del ginecologo per i trattamenti più indicati.
Tuttavia il profilo professionale dell’ostetrica, come precisato dalla FNCO, è legato anche a questo ambito. Infatti l’ostetrica si occupa “di promuovere e tutelare la salute olistica della donna, in campo sessuale/riproduttivo e dell’età evolutiva, rispetto agli eventi naturali/fisiologici relativi alle fasi del ciclo vitale: la vita intrauterina, la nascita, la pubertà/adolescenza, la gravidanza, il parto, il puerperio, l’età fertile, l’età matura, la menopausa/il climaterio.”

Per la prenotazione dei vostri esami ecografici contattate lo studio!

Torna in alto